• Gruppo Sportivo Rancilio

GS Rancilio alle Premiazioni Provinciali


Si è chiusa la stagione agonistica 2022 che ha visto il GS Rancilio impegnato su diversi fronti.


Per quanto riguarda il Team Handbike, gli Atleti hanno svolto un calendario gare che ha visto impegni di carattere Nazionale e Regionale con discreti risultati; in questi giorni si sta definendo la squadra agonistica 2023 con l’arrivo di alcuni nuovi componenti.


Dal lato organizzativo, grande successo per il “Trofeo Antonietto Rancilio”, nelle due serate con le categorie Elite maschile ed Elite femminile, che ancora una volta si è rivelata una grande classica estiva con la formula serale animata e resa spettacolare dalle performance degli Atleti.

Novità a livello organizzativo è stato il “Mario Bonissi Handbike Grand Prix”, valido quale prova finale del Campionato Europeo EHC e Campionato Regionale Lombardo, in memoria dello storico Presidente della società recentemente scomparso, svolta dagli atleti con enorme grinta e coraggio nonostante le condizioni meteo quasi al limite della fattibilità.


Nei giorni scorsi, infine, si è svolta la cerimonia di premiazioni della Federazione Ciclistica Italiana - Comitato Provinciale Milano, momento che ha visto presenti anche due celebri Campioni Parabiaghesi, Giuseppe Saronni - in occasione del 40^ dalla vittoria del Mondiale di Goodwood (UK) del 1982 e Martina Alzini, recente vincitrice del Titolo Mondiale pista a Saint Quentin en Yvelines (FRA).

Durante la cerimonia la nostra Società ha ricevuto dal Presidente Provinciale Luca Arrara un riconoscimento per l’impegno, la costanza e la passione nell’organizzazione e nella diffusione del mondo del ciclismo e del paraciclismo; analogo riconoscimento è stato riservato per Roberto Rancilio, premiato con il “premio Elio Barlocco”.

Onorificenze anche per i nostri Atleti Paralimpici Paolo Viganò e Gianantonio De Bastiani che durante la stagione agonistica si sono meglio distinti e che sono stati simbolicamente premiati dal Presidente del GS Rancilio Vittorio Bonissi.


A corredo alcune immagini della giornata - credit Davide Brancaccio Ph



19 visualizzazioni0 commenti