top of page
  • Immagine del redattoreGruppo Sportivo Rancilio

GS Rancilio l'assolo di Milena Delsarto al Trofeo Rancilio Ladies

Aggiornamento: 6 lug


Si è concluso con ottimo successo anche l’ultimo atto del Trofeo Antonietto Rancilio 2024 andato in scena a Parabiago questa sera.

La competizione, intitolata all’imprenditore noto per l’omonima azienda produttrice di macchine per caffè, si è aperta con la prova tutta al femminile con al via 70 atlete delle 95 iscritte, presenti le migliori formazioni: BePink Bongiovanni, Isolmant-Premac-Vittoria, Mendel Speck, Biesse Carrera Girls e Top Girls Fassa Bortolo.

 

Dopo un primo momento di gara che ha visto una situazione di gruppo compatto sviluppato ad andatura sostenuta ma regolare, la corsa improvvisamente si infiamma quando evade in solitaria Giulia Giuliani (K2 Woman Team) che conduce la propria azione per circa 20 kilometri.

 

Ripresa la Giuliani, dal gruppo evade un quartetto composto dal duo giovane del Team Biesse Carrera composto da Alessia Zambelli e Silvia Milesi, Prica Savi (Be Pink) e Marta Pavesi (Top Girls Fassa Bortolo); il gruppo non lascia troppo spazio e annulla la fuga dopo pochi km.

Ai -7 km, la lucchese Milena Del Sarto (Aromitalia Vaiano) allunga in soliataria conquistando fin da subito un margine di 30”.

Il gruppo cerca di ricucire subito il gap con le atlete Isolmant e Be Pink a condurre il forcing ma Milena Delsarto(Aromitalia Vaiano) mantiene un risicatissimo vantaggio e si presenta tutta sola sul rettilineo d’arrivo festeggiando a braccia alzate il successo nella notte di Parabiago.

Arrivo in volata per il gruppo regolato da Emanuela Zanetti (Isolmant Premac Vittoria), conclude il podio assoluto Virginia Iaccarino (Biesse Carrera), che vince la classifica Junior.

 

A corredo alcune immagini della prova odierna e gli ordini d’arrivo



GS Rancilio – ufficio Comunicazione










37 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page