GS Rancilio – in visita al CONI e alla FCI

GS Rancilio – in visita al CONI e alla FCI

  • Posted by admin
  • On 18 Dicembre 2019
  • 0 Comments

Prosegue il percorso del progetto “Atleta oggi, Dirigente domani” ideato e promosso dal GS Rancilio.
Dopo gli incontri con alcuni operatori del mondo sportivo, non poteva mancare la visita alla Federazione Ciclistica, “casa” della nostra disciplina e al CONI, “casa” di tutti gli sport.

Una rappresentativa del GS Rancilio si è recata a Roma dove ha incontrato Renato Di RoccoPresidente della Federazione Ciclistica Italiana e Giovanni MalagòPresidente del CONI.
Alla delegazione Rancilio si è aggiunta per l’occasione anche Aurora Mantovani, diversi titoli nazionali su strada e pista alle spalle, oggi Atleta Juniores del VO2 Pink Team.

La giornata si è avviata con la visita alla FCI, dove il Presidente Di Rocco ha idealmente “aperto le porte” della sede che si trova presso lo Stadio Olimpico; la visita agli uffici è proseguita con la guida del Dott. Paolo Pavoni, Vice Segretario Generale della FCI.
E’ seguito quindi un momento di formazione in aula in cui il dott Pavoni ha illustrato agli Atleti il contesto in cui opera una Federazione come la FCI e le varie funzioni dei dipartimenti.
Doveroso un approfondimento sulle tematiche della normativa Anti-doping, che ha fornito agli Atleti una corretta panoramica della situazione e delle normative vigenti.

La visita si è poi spostata presso la vicina sede del CONI, dove gli Atleti hanno incontrato il Presidente Malagò, che ha avuto parole di elogio per il progetto e per l’interesse mostrato dagli Atleti in questo percorso, augurando loro una crescita sia in ambito sportivo che – soprattutto – sotto il profilo umano.
Grande curiosità ha suscitato anche l’ufficio del Presidente Malagò, che ospita una vera e propria collezione personale di attrezzi sportivi e maglie autografate, donate da tutti i più grandi Campioni di ogni disciplina dello sport Italiano: il miglior modo di evidenziare che lo sport tutto è veramente simbolo di forte aggregazione e partecipazione collettiva.

La giornata si è conclusa con la consegna di una maglia del GS Rancilio ad entrambi i Presidenti quale ricordo e ringraziamento per l’ospitalità.

Nelle immagini, Giovanni Malagò e Renato di Rocco con gli atleti durante la visita e con il dott Pavoni durante il momento di approfondimento in aula.


Il Progetto “Atleta oggi, Dirigente domani” – cos’è
Ideato, progettato e gestito dal GS Rancilio, il progetto vede coinvolti i 7 Atleti Paralimpici a cui si sono aggiunti 4 Atleti Juniores (17 – 18 anni), a cui la nostra Società ha offerto la possibilità di proseguire nella attività agonistica.
Scopo del Progetto è fornire agli Atleti una serie di competenze che potranno essere utili al termine della carriera agonistica, per rimanere vicini al mondo sportivo e anche facilitare un inserimento nel mondo lavorativo.
Compongono il Progetto una serie di incontri, visite e seminari che vedranno gli Atleti coinvolti insieme agli Sponsor che supportano l’attività, che metteranno a disposizione le proprie strutture per fornire informazioni, conoscenze ed esperienze e che comporranno il bagaglio personale di ognuno, nell’ottica di un coinvolgimento nel mondo sportivo come Dirigente Societario moderno, competente e aggiornato.

Con il medesimo scopo, il progetto è allargato anche ad alcuni Atleti di altre discipline sportive: Chiara Rancilio (pattinaggio rotelle velocità), Davide Rancilio (ciclismo non agonistico), Sofia Bonissi (nuoto sincronizzato), Mattia Fais (calcio)

 

0 Commenti

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzo dei cookies su questo sito Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza utente e la navigazione. Maggiori informazioni qui

Chiudi