Progetto “Atleta Oggi, Dirigente Domani” – Visita presso il Centro Equa

Progetto “Atleta Oggi, Dirigente Domani” – Visita presso il Centro Equa

  • Posted by admin
  • On 29 Maggio 2019
  • 0 Comments

Prosegue il percorso degli Atleti del GS Rancilio, impegnati nel progetto “Atleta oggi, Dirigente domani”

Il periodico momento di verifica dei test di performance, ha fornito una nuova occasione per approfondire un elemento fondamentale del processo di preparazione fisica di ogni Atleta. 

Come già per la scorsa stagione, prosegue la collaborazione della società con il Centro di Preparazione Sportiva del Team Equa, basato a Santa Cristina e Bissone (PV) e voluto fortemente lo scorso anno da Ercole Spada, presidente e artefice del Team omonimo, realtà ormai consolidata e di primissimo piano nel settore del Paraciclismo, potendo vantare un palmares stracolmo di titoli Olimpici, Mondiali ed Italiani. 

Sempre più quindi si rafforza il connubio tra ciclismo Paralimpico e normodotato che viene proposto dal GS Rancilio e che si realizza anche grazie a collaborazioni come quella col Centro Equa, che vede le due società accomunate da identiche vedute e valori. 

Per i ragazzi del team Juniores si è quindi trattato di una giornata di vera e propria scuola, dove il preparatore Michele Maggi ha tenuto una lezione approfondita circa le finalità dei test di performance, dei corretti modi di leggere e interpretare i dati e della ricaduta sui sistemi di allenamento che questi possono contribuire ad affinare. 

Alla sessione ha partecipato anche Chiara Rancilio, che partecipa al progetto e pratica pattinaggio a rotelle di velocità, disciplina che ha molte affinità con il ciclismo. 

Nelle prossime settimane anche il Team Handbike sarà interessato dalla medesima attività. 

Nelle immagini, gli Atleti del GS Rancilio durante i test.  

Il Progetto “Atleta oggi, Dirigente domani” – cos’è
Ideato, progettato e gestito dal GS Rancilio, il progetto vede coinvolti gli 7 Atleti Paralimpici a cui si sono aggiunti 4 Atleti Juniores (17 – 18 anni), rimasti senza un team per la stagione 2019, a cui la nostra Società ha offerto la possibilità di proseguire nella attività agonistica.
Scopo del Progetto è fornire agli Atleti una serie di competenze che potranno essere utili al termine della carriera agonistica, per rimanere vicini al mondo sportivo e anche facilitare un inserimento nel mondo lavorativo.
Compongono il Progetto una serie di incontri, visite e seminari che vedranno gli Atleti coinvolti insieme agli Sponsor che supportano l’attività, che metteranno a disposizione le proprie strutture per fornire informazioni, conoscenze ed esperienze e che comporranno il bagaglio personale di ognuno, nell’ottica di un coinvolgimento nel mondo sportivo come Dirigente Societario moderno, competente e aggiornato.

Con il medesimo scopo, il progetto è allargato anche ad alcuni Atleti di altre discipline sportive: Chiara Rancilio (pattinaggio rotelle velocità), Davide Rancilio (ciclismo non agonistico), Sofia Bonissi (nuoto sincronizzato), Mattia Fais (calcio).

 

0 Commenti

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Utilizzo dei cookies su questo sito Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza utente e la navigazione. Maggiori informazioni qui

Chiudi